#LaCanossanonsiferma #NoistiamoInsieme

Il mio smartworking

Questa foto l’ho scattata poco prima di caricare sulla piattaforma My il mio primo video-racconto…si intitolava: “Le uova di Gufetto”, all’interno del percorso d’esperienza sulla Pasqua. Ammetto che ero emozionata… poco prima di preparare il video, avevo stampato e colorato con cura le immagini, avevo visto e rivisto i video delle colleghe per trarre spunti di insegnamento. Cercavo la postura corretta, pensavo a scandire bene le parole… insomma volevo essere brava e bella per i miei bambini, che per la prima volta mi vedevano in video e volevo dare nel mio piccolo il meglio di me!

In cuor mio spero proprio di esserci riuscita e nei video successivi ero più sciolta, meno agitata, ma sempre attenta a non perdere di vista che dall’altra parte ci sarebbero stati sempre i miei bambini a guardarmi e non dovevo cadere nel banale.

Da lì la scoperta dell’applicazione IMovie e di quanto ora io mi diverta a creare video con musiche, effetti, immagini che possano intrattenere i bambini e anche a distanza far loro compagnia.

Penso…quante volte in questo periodo abbiamo sentito ripetere ovunque e da chiunque la parola smartworking… il lavoro da casa… ma cosa significa per me? Per me significa proprio quella foto che ritrae i personaggi della storia di Gufetto… la passione, la dedizione nel curare ogni piccolo particolare delle proposte che vogliamo ancora donare ai nostri bambini; dell’attenzione data alla produzione di un video, in ogni suo minuto di riproduzione… perché anche se siamo lontani da nostri bambini fisicamente, siamo loro vicini con tutte noi stesse… nessuno ci impedisce di far uscire dal nostro sorriso e dal nostro sguardo, anche attraverso uno schermo, il nostro amore per loro, per dirgli io ti penso ancora e ti aspetto per abbracciarti!

Quando ricevo vocali, foto, video dalle mamme nei quali vedi attimi di vita quotidiana dei bambini, capisco che ho, abbiamo, fatto centro… significa che oltre a tutto il lavoro che svolgiamo con la stessa grinta e passione di quando eravamo a scuola e che viene apprezzato, la gratitudine dei nostri genitori e dei nostri bambini va oltre… ci fa vedere quanto loro siano felici, anche in un momento che fa emergere tante difficoltà… e quella stessa felicità diventa nostra, ci riempie il cuore ed allora sono io, siamo noi a dire loro… GRAZIE DI TUTTO!

 

Erika

#LACANOSSANONSIFERMA ERIKA
#LACANOSSANONSIFERMA ERIKA