#LaCanossanonsiferma #NoistiamoInsieme

Alessio e la scoperta della lettura: “Grazie alla quarantena ho imparato ad amare storie e racconti”

Mi chiamo Alessio e vivo in un paese a pochi passi da Crema, in famiglia siamo in cinque e in questi mesi stiamo vivendo una vita diversa dal solito. Le mie giornate, in periodo di quarantena, sono più o meno tutte simili.

Ogni mattina mi alzo e mi preparo, poi faccio i compiti e studio fino all’ora di pranzo. Quando mia mamma torna da lavoro apparecchiamo la tavola e mangiamo tutti insieme, qualcosa di buono. Nel pomeriggio, poi, passo il mio tempo tra video lezioni, altri compiti e un po’ di guadagnata libertà.

Dopo aver finito tutti i miei doveri, io e i miei fratellini, andiamo giù in cortile e giochiamo tutti insieme. Mi manca andare a giocare a calcio insieme ai miei amici e al mio allenatore, voglio tornare a fare le partite e scherzare; mi sto stancando a stare sempre a casa, ma so che devo rimanerci per non rischiare di ammalarmi e di contagiare la mia famiglia.

Durante queste settimane, però, ho iniziato a leggere dei nuovi libri che mi sono piaciuti. Di solito leggo in serata quando non guardo un film e sono tranquillo. Quando sono stanco, poi, spengo la luce e dormo, pronto per iniziare una nuova giornata.

Spero di ritornare presto a scuola e vedere tutti i miei compagni e i prof e di tornare il prima possibile alla mia vita normale.

 

Alessio

#LACANOSSANONSIFERMA ALESSIO
#LACANOSSANONSIFERMA ALESSIO