chisiamo-secondaria

“Se vuoi costruire una nave
non radunare gli uomini
per raccogliere legna e per
distribuire i compiti, ma
insegna loro la nostalgia
del mare ampio e infinito”

Antoine De Saint Exupéry

L’esigenza di significato, una reale possibilità di spalancare l’orizzonte, un’indomita volontà di ricerca, appassionata e libera, che non teme il paragone e non ha paura di dire che è bisognosa, guidano le nostre scelte educative.

Il protagonista della Scuola è l’alunno, con la sua storia, la sua crescita, le sue difficoltà e i suoi successi, questo è il soggetto che la scuola deve e vuole curare e seguire, nell’incremento della sua libertà e nello sviluppo delle sue doti. La pratica del dialogo argomentativo, della discussione in classe e di un approccio laboratoriale sono le declinazioni operative di una didattica che mira a far acquisire un metodo sempre più consapevole e autonomo.